Senigallia è una bellissima città delle Marche che si affaccia sul mare. Famosa per i suoi bellissimi eventi, le spiagge fine e vellutate e l’atmosfera romantica.

L’incanto di questa città non si può descrivere, occorre visitarla per capire quello che si prova quando si passeggia tra gli antichi vicoli romani o sul bellissimo lungomare. Gli hotel a Senigallia non mancano e non sarà difficile trovarne uno che risponda ai nostri criteri. Un buon soggiorno può far sì che la città resti nel cuore per molto tempo e il desiderio di tornarci sarà fortissimo.

Festival, mercatini e mare: ecco a voi Senigallia

Il SummerJamboree è uno dei motivi che spinge molte persone a conoscere ed amare questa città. Questo imperdibile Festival si svolge a cavallo tra Luglio e Agosto, ma ci sono anche date invernali di concerti, Workshop e serate danzanti con il Winter Jamboree.

Tra gli altri eventi degni di nota della città ci sono anche:

  • Pane Nostrum: festa internazionale del pane che si svolge nel mese di settembre che trasforma le piazze della città in veri e propri forni e si presentano le migliori produzioni dell’Italia e del mondo;
  • La Fiera di Sant’Agostino:  un’antica fiera (risale al XIV secolo) che si ripete anno dopo anno e che porta nella città musica, festa, allegria, colori, e sapori, dal centro al lungo mare con più di 500 bancarelle, alcune di esse dedicate al mondo bio. Da non perdere nel foro Annonario la fiera franca dei ragazzi!

Uscendo dal vostro hotel a Senigallia, che si trovi in centro o verso il mare, avrete la possibilità di passeggiare e troverete tanti piccoli angoli della città che la rendono bellissima da vivere e da scoprire.

Dopo una giornata di sole e relax, si può optare per una passeggiata al tramonto sul lungomare. Questo è diviso in due dal porto: Lungomare di Ponente e Lungomare di Levante, ma entrambi sono raggiungibili e percorribili tramite un ponte mobile pedonale. Il tramonto, il suono del mare e la splendida cornice dell’Adriatico faranno da teatro ad un romantico soggiorno. Da non perdere in questa passeggiata la “Rotonda a mare”, la statua di Penelope dell’artista Gianni Guerra e il faro.

Si può anche decidere di perdersi tra vicoli e vie del centro, tra il sole splendente e le strade color mattone. I platani, presenti in quantità, soprattutto d’estate, daranno un po’ d’ombra e di respiro a turisti e residenti; tra una casa e l’altra, ci si può immergere nella vita quotidiana di questa cittadina. Il momento migliore della giornata è dopo il tramonto, quando l’odore del pesce grigliato si insinua di strada in strada. Ecco perché è necessario recarsi al quotidiano mercato cittadino del pesce nel foro Annone: per fare anche questa bellissima esperienza e sentirsi, in fondo, un po’ Senigalliesi.

Il sito goodmarche.com, può fornirvi tutte le risposte alle domande che si affollano nella vostra mente. Che aspettate? Visitate Senigallia, la lascerete a malincuore, innamorati della sua bellezza!